NUOTO DI FONDO

La collaborazione dell'Unicusano Aurelia Nuoto con il tecnico federale della nazionale giovanile di fondo, Roberto Marinelli, che è ormai da 4 stagioni il nostro direttore tecnico, ha sicuramente incentivato gli ottimi risultati raggiunti dalla nostra squadra da parte dei più giovani nel settore di nuoto di fondo.
L'Unicusano Aurelia Nuoto ha avuto l'onore nelle ultime due stagioni di tesserare un'atleta di calibro internazionale anche nel settore del nuoto di fondo. Rachele Bruni, classe 1990, è l'argento olimpico di Rio 2016 nella 10km oro sempre nel 2016 agli Europei di Hoorn in Olanda nella stessa distanza e nel team Event. Si conferma ad altissimi livelli nel 2017 conquistando il bronzo nella staffetta 4x1,25km mista ai mondiali salendo nuovamente sul podio come terza nella coppa del mondo sempre sulla distanza dei 10km. Rachele è un'atleta versatile che ha dato battaglia anche in vasca prima di tesserarsi per la nostra società, considerata da sempre una specialista delle acque libere dal momento che è proprio con il mare mosso e nonostante il freddo dell'acqua e le correnti avverse che ha dato il meglio di sé stessa.
Ai recenti Europei di fondo sono due i nostri ragazzi che ottengono la convocazione per i mondiali in virtù dei brillanti risultati: Carlotta De Mattia e Davide Marchello. Sempre loro si sono resi protagonisti negli Europei della passata stagione e sempre Marchello ma stavolta insieme ad Elena Colasanti hanno brillato nella coppa Comen dello stesso anno. Tre giovani molto promettenti che trainano un folto gruppo di fondisti che in questa stagione ha già portato in alto i colori dell'Unicusano Aurelia Nuoto in competizioni come il meeting di Anzio, gli assoluti di Riccione e il più recente campionato italiano assoluto di fondo e trofeo delle regioni. Dell'Uomo Ludovica classe 2005 e convocata dal comitato regionale Lazio sale sul terzo gradino del podio nella 5km, bronzo per Matilde Cassinis nella 10km cadetti e argento nella 10km junior per Davide Marchello distanza in cui vince al femminile Elena Colasanti. Nella 2,5km argento per Alessandro Righini e bronzo per Matteo Battistini entrambi categoria ragazzi così come categoria ragazzi e tutto targato Unicusano Aurelia nuoto è il podio al femminile della stessa distanza con in vetta ancora Dell'Uomo Ludovica, seconda Cecilia Morellini e terza Annalisa Campolmi. Sempre nella 2,5km vince per la categoria junior la nostra Livia Castagna ed è argento per la categoria cadetti Margherita Amatucci. Atleti che vanno dal 1990 come Rachele al 2005 come Dell'Uomo e Morellini a conferma di quanto sia fertile il settore del fondo nella nostra società e di quanto appaia decisamente roseo il futuro.

I NOSTRI ATLETI ASSOLUTI

RACHELE BRUNI
Atleta: Unicusano Aurelia Nuoto, Esercito italiano
Settore: Nuoto di Fondo
Anno di Nascita: 1990
Luogo di nascita: Firenze, Italia
2° posto 10 km acque libere - Olimpiadi Rio de Janeiro 2016
CARLOTTA DE MATTIA
Atleta: Unicusano Aurelia Nuoto
Settore: Nuoto di Fondo
Anno di Nascita: 1999
Luogo di nascita: Roma, Italia
Convocazione Eurojunior - Malta 2018
DAVIDE MARCHELLO
Atleta: Unicusano Aurelia Nuoto, 
Settore: Nuoto di Fondo
Anno di Nascita: 2001
Luogo di nascita: Messina, Italia
Convocazione Eurojunior - Malta 2018

Ultime News Nuoto di Fondo

Aurelia Nuoto, scuola nuoto roma, nuoto roma, corsi nuot bambini, scuola nuoto federale,

Aurelia Nuoto A.S.D.

Società leader degli sport acquatici

 

  • Aurelia Nuoto
  • Aurelia Nuoto
  • Aurelia Nuoto