top of page

Italiani giovanili indoor di fondo, secondo posto ragazzi femmine

Aggiornamento: 21 mar

Si sono svolti alla piscina comunale di Riccione i campionati italiani giovanili indoor di nuoto di fondo, due giorni di gara che chiudono la stagione invernale per dar spazio alle gare estive in mare, caratteristica peculiare e affascinante del settore di nuoto in acque libere.


A difendere i colori dell'Aurelia Nuoto 13 convocati tra atlete e atleti, coordina la spedizione il tecnico responsabile del gruppo Foro Italico Stefano Scialanga coadiuvato da Riccardo Pinotti ed Emanuele Rosati. Due le distanze in gara, 3000 e 5000 metri in vasca lunga; i ragazzi hanno disputato ottime prove migliorando tutti i propri personali e le otto atlete convocate hanno contribuito con i loro risultati all'argento di società nella categoria ragazze femmine.


"Un risultato molto positivo per la nostra squadra, siamo soddisfatti delle femmine ma anche i maschi - presenti con cinque atleti - hanno disputato ottime gare, con coraggio e determinazione. C'è ancora tanto da lavorare ma l'entusiasmo e i risultati delle giovani ragazze ci fanno ben sperare che siamo sulla strada giusta per crescere." Le parole del tecnico Scialanga.



Comments


bottom of page