top of page

PROGETTO SPORTIVO 2023 - SETTORE NUOTO

Care atlete, atleti e famiglie,

si è appena conclusa la prima parte di stagione che ci ha visti protagonisti come non succedeva da tempo, l’Aurelia Nuoto è di nuovo ai vertici delle classifiche nazionali in tutte le categorie. Il secondo posto nella sezione a squadre dei Criteria nazionali con il settore maschile, il quarto ai Campionati Italiani Assoluti, realizzato con il supporto di molti giovani, il primo posto nella categoria ragazzi del settore femminile nel nuoto di acque libere, tutti risultati che ci riempiono di orgoglio e ci ripagano dei sacrifici fatti.

Sono proprio questi traguardi che ci stimolano ad intraprendere alcuni cambiamenti nella gestione delle squadre per poter ambire a palcoscenici ancora più prestigiosi, consoni con la storia della nostra società sportiva.

Proprio per questo motivo, l’Aurelia Nuoto e tutto lo staff tecnico, ha deciso di creare nelle prime squadre dei gruppi di specialità, più precisamente dei gruppi di lavoro che in alcuni giorni della settimana si uniranno per poter svolgere un lavoro ancor più mirato e professionistico.


Il progetto sportivo sarà coordinato dal responsabile tecnico Simone Palombi, coadiuvato dai responsabili del settore giovanile, Giuseppe Simeone e Angelo Martin; dai tecnici Roberto Marinelli, Stefano Scialanga, Silvia Lenzi e Gian Maria D’Amici.

Background ed esperienze diverse dello staff tecnico saranno ancor di più a disposizione di ragazze e ragazzi, confronti quotidiani che saranno proficui per i nostri atleti ma anche per il nostro team tecnico.


A partire dal 2 maggio e fino alla conclusione della stagione, i seguenti gruppi di specialità saranno suddivisi secondo il seguente schema:

Progetto Sportivo 2023
.pdf
Scarica PDF • 535KB


Inoltre, con modalità da stabilire in seguito e con la stessa logica di sviluppo del settore, sarà nostro interesse organizzare allenamenti collegiali per il gruppo fondo e acque libere.


Il presidente Aurelia Nuoto

Luigi Masciocchi

Comentarios


Los comentarios se han desactivado.
bottom of page